Glossario

a | b | c | d | e | g | i | l | m | n | o | p | r | s | t | u | v
Reset list
Cataratta -  Zona annebbiata del cristallino che non provoca dolore. La cataratta blocca il passaggio della luce del cristallino allo strato nervoso (retina) nella parte posteriore dell’occhio e può causare problemi di vista. La cataratta può essere rimossa chirurgicamente e sostituita con una lente intraoculare, ripristinando così la visione.
Cheratocono -  È una patologia visiva che si verifica quando la cornea (la parte anteriore dell’occhio), normalmente sferica, diventa sottile e irregolare (simile a un cono). Questa forma anomala impedisce alla luce che entra nell’occhio di venire messa a fuoco correttamente sulla retina e provoca una distorsione della vista.
Congiuntivite (occhio rosso) -  Spesso chiamata “occhio rosso”, è un’infiammazione della congiuntiva, il tessuto che riveste l’interno della palpebra e aiuta a mantenere umide sia palpebra sia bulbo oculare. Tra le cause: virus, batteri, sostanze irritanti (shampoo, sporco, fumo, cloro delle piscine), malattie sessualmente trasmesse (STD) o allergeni (sostanze che provocano allergie). La congiuntivite causata da batteri, virus o STD può diffondersi facilmente da persona a persona, ma, se prontamente diagnosticato, non costituisce un grave rischio per la salute; la congiuntivite allergica non è contagiosa.
Cornea -  La superficie trasparente che riveste la pupilla e l’iride (come il vetro di un orologio) e fornisce la maggior parte del potere ottico dell’occhio. Le lenti a contatto vengono indossate sulla superficie corneale.
Cristallino -  La lente naturale dell’occhio, una struttura trasparente posta dietro l’iride. Mette a fuoco la luce sulla retina e cambia forma per modificare la messa a fuoco dell’occhio a seconda della distanza.


Iscriviti alla newsletter

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali.