Lenti a contatto per cheratocono e cross linking corneale

Cos’è il cheratocono?

Il cheratocono è una malattia rara e degenerativa della cornea che può colpire uno o entrambi gli occhi e porta a un progressivo calo visivo.

Questa patologia modifica la morfologia della cornea, il primo strato del nostro occhio deputato al passaggio della luce. Come si può vedere dalle seguenti immagini in un occhio normale la luce che raggiunge il nostro occhio viene focalizzata tutta nello stesso punto della retina e verrà elaborata del nostro cervello con una forma nitida e precisa.

cherat

Nei soggetti cheratoconici la deformazione della cornea non permette alle immagini di focalizzarsi correttamente sulla retina causando un calo del visus, distorsioni della visione ed un aumento della sensibilità verso riflessi e luci.

Come correggere il cheratocono

Le lenti a contatto cheratocono sono particolari lenti a contatto, appartenenti alla famiglia delle lenti a contatto “custom”, solitamente semi-rigide gaspermeabili, ma anche ibride o minisclerali a seconda della condizione patologica e della gravità della cornea, il cui scopo è quello di migliorare la qualità visiva, ristabilendo una condizione di regolarità di forma della cornea, condizione che viene meno in questa particolare patologia corneale.

Il tutto si realizza applicando lenti a contatto che grazie al profilo della faccia interna della stessa lente, assecondano il profilo della cornea cheratoconica e attraverso la superficie esterna ristabiliscono una condizione di regolarità del profilo corneale ideale, migliorando sensibilmente la qualità visiva e la qualità di vita. Utilizziamo specifici strumenti che analizzano il profilo della cornea, il posizionamento del cheratocono, e con l’ausilio di set di lenti a contatto specifiche per questa problematica risolviamo anche i casi più complessi.

Iscriviti alla newsletter