Le lenti fotocromatiche sono delle vere e proprie lenti intelligenti.

Sono quelle lenti per occhiali da vista che si scuriscono automaticamente quando vengono esposte ai raggi UV del sole e si schiariscono quando l’esposizione ai raggi solari termina.

Inoltre hanno il vantaggio che l’intensità del colore della lente si adatta all’intensità della luce presente nell’ambiente in maniera graduale.

Le lenti fotocromatiche, quindi, aiutano gli occhi ad adattarsi alle diverse condizioni di luce, permettendo quindi una visione confortevole, senza affaticare gli occhi.

Queste lenti sono state introdotte sul mercato negli anni ’60. Da allora, molto è cambiato sul piano della qualità e delle prestazioni.
Lenti Fotocromatiche a scurimento graduale

Perché devi proteggere i tuoi occhi dal sole

Il sole è causa di numerose gravissime malattie agli occhi.

Sebbene l’occhio sia uno degli organi più complessi e prodigiosi del nostro corpo – se lo potessimo paragonare ad una macchina fotografica digitale avrebbe una risoluzione di 576 megapixel (la macchina più potente in commercio ha una risoluzione di 60 megapixel) – è anche uno degli organi più delicati.

Conosciamo tutti i danni che la luce del sole può provocare alla nostra pelle, ma spesso dimentichiamo che ciò che mette a rischio la pelle ha lo stesso effetto sui nostri occhi.

L’eccessiva esposizione ai raggi ultravioletti è dannosissima a livello oculare.
Danni dei raggi UV sugli occhi
Uno dei problemi più comuni è legato all’esposizione in luoghi con molto riverbero (spiaggia o piste da sci), dove si può essere vittima della cheratocongiuntivite attinica, un’infiammazione acuta che colpisce sia la congiuntiva sia la cornea, con sintomi quali lacrimazione, dolore, gonfiore alle palpebre, sensazione di sabbia negli occhi, vista annebbiata o ridotta.

L’esposizione prolungata ai raggi solari, senza un’adeguata protezione, può provocare anche problematiche oculari molto più gravi come: la cataratta e degenerazioni maculari (questa malattia compromette la visione nell’area centrale come risultato della morte delle cellule della retina).

Molti di questi problemi potrebbero essere evitati grazie a una corretta protezione dai raggi solari UVA e UVB.

 

Perchè usare le lenti fotocromatiche

Le lenti fotocromatiche rappresentano, quindi, una valida alternativa per coloro che non vogliono continuamente passare dall’occhiale da sole a quello da vista, passando da un luogo aperto ad uno chiuso.

Sia nelle giornate dove splende il sole sia in quelle di pioggia, i nostri occhi, durante il giorno, sono esposti ai raggi UV e le lenti fotocromatiche forniscono sempre una protezione al 100%.

In sintesi i vantaggi di queste lenti sono:

  • Visione confortevole in tutte le condizioni di luce
  • Protezione ottimale dai riflessi, grazie all’adattamento intelligente a tutte le condizioni di luce
  • Protezione totale dai raggi UVA e UVB
  • Un solo paio di occhiali per tutte le condizioni di luce solare

 

Quello che devi sapere prima di acquistare le lenti fotocromatiche
  1. Le lenti fotocromatiche non funzionano in automobile
    Dal momento che la maggior parte della radiazione ultravioletta, responsabile dell’attivazione delle lenti, viene assorbita dal parabrezza dell’automobile, le lenti non raggiungono il medesimo grado di scurimento all’interno dell’auto come all’esterno.
  2. Le lenti fotocromatiche non sostituiscono gli occhiali da sole
    Per l’uso comune – in ambienti interni, esterni, durante le ore del giorno o della notte – le lenti fotocromatiche offrono una performance visiva e una protezione eccellenti. Ciononostante, in ambienti esposti a forte irraggiamento solare e in presenza di temperature elevate, all’interno di automobili o in caso di forti riverberi provenienti da superfici quali acqua e neve un paio di occhiali da sole oftalmici specifici a tonalità fissa potrà offrire la migliore forma di protezione antiabbagliamento e il massimo comfort visivo.
  3. Le lenti fotocromatiche proteggono anche all’ombra
    A seconda dell’intensità dei raggi UV all’ombra, le lenti a scurimento automatico non si scuriscono come alla piena luce del sole, nonostante continuino a conservare il 100% di protezione solare UV.
  4. Queste lenti possono essere usante anche alla guida di notte
    Sì, queste lenti possono essere utilizzate alla guida di notte. Si comportano come delle normali lenti chiare.
  5. Le lenti fotocromatiche sono completamente chiare al chiuso?
    Le lenti fotocromatiche sono quasi completamente trasparenti allo stato chiaro, e questo le rende perfettamente adatte a essere utilizzate al chiuso e nelle ore notturne. Inoltre, quando vengono esposte alla luce solare si scuriscono nella misura necessaria a garantire una sufficiente protezione dal riverbero, raggiungendo un grado di scurimento simile a quello degli occhiali da sole in piena luce.

 

Come scegliere le lenti fotocromatiche

Se vuoi avere una lente fotocromatica confortevole che ti garantisca una visione perfetta, al momento dell’acquisto assicurati che:

  1. Per essere comode da indossare, le lenti fotocromatiche devono reagire molto rapidamente alle variazioni di luminosità.
  2. Per garantire una visione ottimale, devono diventare molto scure alla luce del sole e completamente trasparenti al chiuso.
  3. Devono essere efficaci e offrire inoltre una protezione UV al 100%.
  4. Devono offrire una lunga durata e prestazioni elevate.
  5. Per essere esteticamente gradevoli,devono essere disponibili in tinte accattivanti e armoniose.

 

Quando consigliamo una lente fotocromatica

Ognuno di noi ha differenti esigenze che variano in base alla professione, agli hobby (come ad esempio la lettura) o allo stile di vita. Tendenzialmente, in base alla nostra esperienza, consigliamo le lenti fotocromatiche per persone:

  • con occhi particolarmente sensibili
  • chi desidera occhiali in linea con il loro stile di vita dinamico
  • chi alterna frequentemente ambienti ineterni ed esterni

Abbiamo volutamente semplificato la situazione reale poiché ciascuno di noi è un individuo unico ed inoltre perchè in commercio ci sono tante tipologie di lenti specifiche per ogni esigenza.

Per questo noi, Ottica De Giglio, quando passiamo alla fase di scelta della lente adottiamo sempre un approccio che ha un obiettivo ben preciso: fornire al cliente tutte le informazioni e gli strumenti per poter decidere quale lente adottare per il suo occhiale.

Vuol dire che non trascuriamo nessun dettaglio.

Partiamo quindi da una mini intervista iniziale con delle domande che ci aiutano a capire quali sono le abitudini del cliente.

Spieghiamo le differenze:

  • delle lenti e dei benefici connessi;
  • delle montature per le miopie elevate;
  • dei trattamenti (antiriflesso, indurente).

Tutto queste informazioni servono al cliente affinché possa decidere in totale consapevolezza la scelta della lente per il suo occhiale.

 

Per concludere

Per beneficiare di un ottimo comfort visivo, la scelta delle lenti deve essere fatta in modo consapevole e informato. Sempre meglio affidarsi ad un ottico esperto capace di guidarti correttamente nella scelta delle soluzioni più adatte al tuo caso e al tuo stile di vita.

Un buon ottico è in grado di comprendere le esigenze specifiche di ognuno.

Se vuoi approfondire e scoprire quali se le lenti fotocromatiche sono la scelta migliore per te vieni a trovarci nei nostri tre punti vendita a Bari ti aiuteremo a scegliere la lente giusta per te in base alle tue specifiche esigenze. Scopri qui dove siamo

Chi Siamo

La nostra è una storia di famiglia. Un lavoro tramandato di padre in figlio. Abbiamo proseguito il cammino iniziato nel 1968.

Abbiamo attrezzato i nostri punti vendita e lo studio con le più moderne apparecchiature. Offriamo le migliori griffe del settore e marchi in esclusiva per il territorio.

Collaboriamo con Luxottica e GreenVision in iniziative benefiche di raccolta occhiali quali “One Sight” e “Ridare Luce”. Leggi tutto

Iscriviti alla newsletter

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali.